Il libro del mese di maggio puoi trovarlo presso la Biblioteca specialistica di Domus Laetitiae a Sagliano Micca presso Palazzo Mantellero in via Roma, 182

“La guida alla teoria polivagale” di Stephen W. Porges

Quando venne pubblicata “La teoria polivagale” ci fu un terremoto nel mondo delle terapie. Questa prospettiva aveva fornito nuovi concetti per la comprensione del comportamento umano e aveva evidenziato l’importante legame tra esperienze psicologiche e manifestazioni fisiche del corpo. Ma quel libro era difficile, per cui Porges fu sollecitato a rendere le sue idee più accessibili. Nacque così “La guida della funzione polivagale”.

Con essa l’autore ci spiega in modo comprensibile concetti complessi e ci indica come funziona la nostra mente.

Perché un pericolo ci fa scappare velocemente o invece ci paralizza? Perché cantare ci fa stare meglio? Perché “stai dritto con la schiena” non è solo un consiglio estetico?

Scrive Andrea Poli: “La teoria polivagale” mette al centro il concetto di sicurezza e il rispetto della neurocezione (che ha la funzione di rilevare il pericolo in assenza di consapevolezza) degli esseri umani.

Collocazione: PS GEN PORGSW