Cogli l’occasione di sperimentarti, metterti in gioco, nell’ambito del progetto rivolto a persone con disabilità. Dedicare un anno al tuo territorio può farti conoscere meglio le tue capacità, le tue possibilità professionali, le tue potenzialità lavorative, ti può aiutare a scegliere cosa fare da “grande”…pensaci!

BANDO SERVIZIO CIVILE 2020/2021

È stato emanato il bando di selezione per il servizio civile universale!

Come presentare la propria candidatura?

– Se non hai SPID, attivalo subito per essere pronto e presentare la domanda di partecipazione.

Gli aspiranti volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. – Manda i tuoi contatti per segnalare il tuo interesse e/o essere aiutato nella compilazione!

Ecco qualche informazione in breve:

  • età compresa tra i 18 e i 28 anni
  • periodo di impiego in servizio 2021/2022
  • durata del servizio 12 mesi
  • orario di servizio non inferiore alle 25 ore settimanali
  • assegno di 439,50 euro mensili
  • la data di avvio in servizio dei volontari viene stabilita tenendo conto di alcune variabili (termine procedure di selezione, compilazione e l’esame delle graduatorie, esigenze specifiche del progetto) ed è pubblicata sul sito del Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale.

Per maggiori informazioni su come presentare la domanda e per leggere il bando integrale visita il sito dedicato:

https://www.serviziocivile.gov.it/

Che cosa è lo SCU
https://www.serviziocivile.gov.it/menusx/servizio-civile-nazionale/cosa-e-il-sc.aspx

La storia
https://www.serviziocivile.gov.it/menusx/servizio-civile-nazionale/storia.aspxhttps://www.scelgoilserviziocivile.gov.it/leggi-il-bando/in-breve/

Il progetto a cui fa riferimento la Cooperativa Domus Laetitiae è il “Programma Accolti” di cui fa parte “Ugualmente”.

PROGRAMMA ACCOLTI (misura Garanzia Giovani PON IOG)

Ugualmente

Tema: disabilità

La sede di svolgimento del servizio sarà la Cooperativa Domus Laetitiae a Sagliano Micca oppure La Casa dell’Autismo di Candelo oppure il territorio, con base a Occhieppo Superiore, in base alla scelta che deciderete di fare.

Presso Coop. Domus Laetitiae Sagliano Micca cerchiamo:

2 volontari Residenza Assistenziale Flessibile “Terra di Mezzo”
2 volontari Residenza Assistenziale Flessibile “Rifugio dei Sogni”
2 volontari Centro diurno “Calla calla”
2 volontari Residenza Sanitaria Handicap “Caleidoscopio”
1 volontario “La Casa per l’Autismo” Candelo
1 volontario Servizi territoriali

Obiettivi
L’obiettivo è assistere quotidianamente i disabili accolti in strutture residenziali e in centri diurni, di prendersi cura di loro nei bisogni primari, di favorire il mantenimento e, dove possibile, lo sviluppo delle loro capacità fisiche, intellettive e dell’autonomia personale, di favorire la loro socializzazione con il mondo esterno. Si propone inoltre di promuovere e coordinare programmi di intervento e di animazione nel territorio per favorire l’informazione e la conoscenza delle tematiche riguardanti la disabilità da parte della Comunità Locale.

Attività
Gli operatori volontari collaboreranno nello svolgimento delle attività in struttura, come ad esempio: facilitare i rapporti della persona con disabilità con gli utenti residenziali, organizzando semplici attività di animazione e di intrattenimento, supportare gli ospiti nello svolgimento di piccole attività quotidiane a loro affidate (riordino propria stanza, piccole spese, preparazione pasti, riassetto dei locali ecc). Verranno inoltre coinvolti nelle attività all’esterno: accompagneranno gli utenti nelle uscite che si svolgono sul territorio, potranno supportarli ad organizzarsi delle uscite autonome con propri amici o conoscenti oppure accompagnarli a svolgere le attività sportive.