VALUTAZIONE NEUROPSICHIATRICA

Il servizio autismo offre, sul territorio biellese, prestazioni rivolte al trattamento dei disturbi dello spettro autistico e mirate ad offrire una risposta concreta ed altamente specializzata alle esigenze delle famiglie. Le attività e i progetti sono svolti in sinergia e collaborazione con Angsa Biella (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici).

  1. Valutazione neuropsichiatrica

    valut neuro 800x400
    Valutazione neuropsichiatrica
    Il servizio valutativo è rivolto a persone con disturbi pervasivi dello sviluppo, più precisamente disturbi dello spettro autistico, attraverso la figura del neuropsichiatra. Questi è un medico che si occupa dell’inquadramento diagnostico, del trattamento sanitario e della presa in carico di eventuali problematiche psico-patologiche associate; è portatore di informazione, formazione, aggiornamento rispetto al panorama di studio/ricerca sull’autismo dal punto di vista sanitario.

    Il servizio può essere attivato su richiesta della famiglia, su proposta del consulente per l’autismo in accordo con l’equipe autismo e su eventuale consultazione con il servizio di neuropsichiatria dell’Asl di riferimento contattando direttamente la Referente del servizio.

    Le attività possono riguardare:

    • raccolta dei dati anamnestico-sanitari
    • valutazione diagnostica
    • valutazione del profilo cognitivo
    • valutazione del profilo comportamentale
    • valutazione di eventuali comorbidità associate

    I test vengono utilizzati per stilare un profilo cognitivo e comportamentale al fine di una migliore definizione diagnostica e funzionale. Sono differenziati in base alla fascia d’età e alle caratteristiche del singolo bambino o ragazzo.

    Educatore professionale specializzato
    Referente: Laura Ughetto Budin
    Mail: l.ughetto@domuslaetitiae.com
    Tel. 334 7091158
    Sede: La Casa per l‘Autismo, via Sandigliano 80, Candelo
    Servizio attivo: dal lunedì al venerdì