Il DPCM del 3 novembre 2020 ha riconosciuto il libro come bene essenziale al pari dei generi alimentari. Nonostante ciò non è stata prevista l’apertura dei luoghi della cultura, nemmeno per le zone a basso rischio.
La Biblioteca Specialistica di Domus Laetitiae aderisce al progetto delle biblioteche di Biella avviando un prestito di libri a porte chiuse con prenotazione via mail e consegna del prestito che va concordato singolarmente.

Per qualsiasi necessità potete prenotare il vostro prestito libri alla mail biblioteca@domuslaetitiae.com