“12 strategie rivoluzionarie per favorire lo sviluppo mentale del bambino”

Daniel J. Siegel, Tina Payne Bryson – Raffaello Cortina Editore

Collocazione: SOC FAM SIEGDJ2

È un testo che si concentra sul periodo che va dalla nascita ai dodici anni. Riassume le ultime scoperte delle neuroscienze.

Gli autori considerano che un bambino, adeguatamente sostenuto, può precocemente imparare “a esplorare le sensazioni, i pensieri, le immagini e le emozioni presenti dentro di sé”, raggiungere una conoscenza “profonda di sé” e anche essere “in grado di controllarsi e di entrare in relazione con gli altri” con la consapevolezza che “siamo tutti interdipendenti e legati gli uni agli altri”.

Dimostra il vantaggio di “metter a frutto le situazioni quotidiane” per favorire un’educazione cognitiva ed emotiva, basata sulle connessioni degli emisferi cerebrali e la comprensione.

Ad esempio seguendo le 12 strategie suggerite dagli autori, sarà possibile trasformare l’esplosione di rabbia del bambino in un’opportunità per realizzare l’integrazione fra le diverse parti del suo cervello e favorire uno sviluppo adeguato.

Alla fine c’è un utile e pratico riepilogo dei temi trattati.